Usare la tassa di soggiorno proveniente dall'agro per riqualificare le borgate. Sei d'accordo?

sabato 24 marzo 2018

Domenica in scena la farsa del comitato zonale nurra

Apprendiamo, con immensa sorpresa, che qualcuno della borgata di Maristella, che non abbiamo mai visto impegnarsi nelle attività sociali promosse, quotidianamente dal Comitato di Borgata di Maristella, pare essersi candidato ad essere eletto presso un fantomatico comitato zonale nurra che punterebbe a fare gli interessi anche del territorio della nostra Borgata. Come Comitato, come peraltro già facemmo anni fa, ci dissociamo da tale iniziativa che appare ridicola e strumentale.

Anche alla luce del fatto che da più di 30 anni, nelle libere e democratiche elezioni, che si tengono ogni 3 anni, per il rinnovo del Comitato di Borgata di Maristella, si è dato spazio a TUTTI gli abitanti della nostra Borgata nessuno escluso, compresi i pavidi che però non hanno mai voluto confrontarsi con l’elettorato della borgata di appartenenza, riteniamo che sia controproducente e forse anche dannoso, per gli interessi di tutta la Borgata, contribuire alla creazione di un ulteriore fantomatico Comitato che innegabilmente risulta essere solo un inutile doppione, che ora come ora sembra si voglia tenere in vita ad uso di personaggi che poco hanno a che fare con il bene Comune di Maristella. Dopo tali elezioni ne faremo forse seguire delle altre uguali per l'elezione del comitato sovrazonale nurra dove, come in passato è sempre accaduto, parteciperà una quota ridicola della popolazione della borgata e gli eletti penseranno di rappresentare chi?

Possiamo anche continuare a far nascere Comitati, per i pruriti di personaggi vari che pavidamente sembrano voler evitare il confronto con gli elettori delle rispettive Borgate di appartenenza, ma la domanda rimane sempre la stessa 
“Chi rappresenta chi” ?

Per Il Comitato di Borgata di Maristella il Presidente Tonina Desogos

Post più popolari