venerdì 23 giugno 2017

Si conclude la Porto Conte a tappe 2017: grande successo (foto)

Con al terza tappa di domenica scorsa a Maristella si è conclusa con successo la seconda edizione della Porto Conte a tappe, camminate e gare podistiche non competitive organizzate in collaborazione con i Comitati di Borgata di Guardia Grande – Corea, Maristella e Sa Segada – Tanca Farrà. Sono stati centinaia gli amanti dello sport e della natura che anche quest'anno non sono voluti mancare all'evento, molto apprezzato per i panorami mozzafiato nella natura incontaminata delle borgate algheresi e del Parco Naturale Regionale di Porto Conte. Premio speciale finale a Davide Ribichesu e Daniela Pisu per aver partecipato a tutte e tre le tappe giungendo sempre sul podio. Successo anche per la neonata "Corsa della Fragola" riservata ai bambini tenutasi in occasione della Sagra della Fragola di Sa Segada che ha visto oltre sessanta tra bimbi delle scuole materne sino a ragazzi delle medie sfidarsi giocosamente nel campo sportivo locale.


Davide Maffei, coordinatore dell'iniziativa ha commentato: “In queste quattro giornate si è riunita nuovamente la grande famiglia dei camminatori e corridori, sempre più numerosi, che hanno potuto godere di giornate splendide. Il comprensorio di Porto Conte conferma la sua prepotente vocazione sportiva, da incentivare attraverso iniziative e infrastrutture adeguate ad accogliere gli amanti dello sport. Ringrazio le decine di collaboratori dei Comitati di Borgata e gli sponsor senza i quali nulla si sarebbe potuto realizzare. Ringrazio il Direttore del Parco di Porto Conte, Dott. Mariani, per avere immediatamente colto le potenzialità del territorio attivando il necessario percorso di rilancio in accordo con i players locali. Arrivederci alla prossima edizione!” Foto e video ultima tappa di Maristella

giovedì 22 giugno 2017

Zoagli e Peghin: pasticcio sul Piano di Valorizzazione di Alghero

11 pagine di Osservazioni dalla Regione sul Piano di Conservazione e Valorizzazione della Bonifica di Alghero. Si tratta di richieste di integrazioni e modifiche puntuali, alcune delle quali di una banalità tale da mettere seriamente in dubbio la professionalità dei progettisti Peghin e Zoagli, finiti sul banco degli imputati. Un percorso, quello del Piano, a parole copianificato con la Regione ma nei fatti, evidentemente, qualcosa è andato storto: il documento presenta delle lacune che non ne consentirebbero l'approvazione a Cagliari. Come Comitati di Borgata chiediamo all'Amministrazione Comunale di obbligare i progettisti a consegnare il Piano modificato secondo i dettami della Regione entro un termine perentorio inderogabile. Gli imprenditori agricoli della Bonifica di Alghero non possono più attendere e i rimpalli di responsabilità non sono ammessi. Chi ha sbagliato si prodighi immediatamente a risolvere i problemi e l'Amministrazione Comunale sia intransigente pretendendo il massimo impegno al fine di giungere alla conclusione dell'iter tenendo debitamente conto delle Osservazioni dei Comitati di Borgata e dei privati cittadini.

Comitati di Borgata di Maristella, Guardia Grande - Corea, Sa Segada - Tanca Farrà

venerdì 16 giugno 2017

Domenica si cammina e si corre a Maristella con l'ultima tappa della Porto Conte a tappe

Ultima fatica per i camminatori e i corridori che affronteranno domenica 18 giugno l'ultima spettacolare tappa della Porto Conte a tappe con partenza dal centro della Borgata di Maristella alle ore 8,30. Saranno da percorrere poco più di 8 km sino a Punta Giglio e ritorno con possibilità di pranzare in loco e godersi l'evento "Ora et Labora - Maristella Borgata dell'Olio di Oliva" in programma proprio sabato e domenica. Per raggiungere la borgata inserire sul navigatore: Alghero, via delle Vigne oppure cliccare quiLe iscrizioni chiudono la mattina stessa alle ore 08,20 nella piazza della borgata che è pure punto di partenza, prevista alle ore 08,30. E' possibile anche iscriversi in anticipo presso il negozio "La Corallina" in via Roma ad Alghero o presso il negozio Sportissimo a Predda Niedda, a Sassari. L'evento è inserito nella rassegna "Emozioni di Primavera" promossa dal Parco Naturale Regionale di Porto Conte.

Dettagli tecnici:

- Percorso a circuito di 8,2 km
- 5% asfalto e 80% sterrato carrozzabile e 15% sentiero
- Punto di ristoro sul percorso
- Punto di ristoro finale all'arrivo
- Premi a sorteggio tra i partecipanti
- Possibilità di pranzare in compagni in borgata

Parcheggi disponibili gratuiti. 

Tutti i dettagli sul sito web della manifestazione, www.visitportoconte.it 

mercoledì 14 giugno 2017

Sabato 17 e domenica 18 Maristella protagonista con "Ora et Labora"

Uno spazio espositivo a Maristella
Sabato 17 e domenica 18 giugno va in scena nella borgata di Maristella l'evento "Ora et Labora - Maristella Borgata dell'Olio di Oliva", organizzato dal Comitato di Borgata locale che chiude la rassegna "Emozioni di Primavera" promossa dal Parco Naturale Regionale di Porto Conte. Protagonisti delle giornate l'ospitalità tipica della Sardegna in un contesto naturale apprezzato nel mondo e con la possibilità di degustare quanto prodotto dagli imprenditori agricoli locali e regionali. Curiosità, estrosità, artigianato e cultura faranno da contorno impreziosendo la manifestazione. Olio e pane ospiti d'onore, preparati e cotti in piazza nel forno a legna dalle maestre panificatrici della pro loco di Olmedo e del panificio Madrigosas, sempre di Olmedo. Presenza importante anche quella dei produttori con il Marchio del Parco di Porto Conte e del Mercato Campagna Amica della Coldiretti. Negli stand ubicati nelle vie della Borgata troveranno spazio espositori provenienti dall'intera Sardegna come ad esempio il sughero di Calangianus e le filigrane nuoresi tanto per citarne alcune.

Programma Ora et Labora Maristella 2017
Cultura, artigianato e arte saranno rappresentate in varie forme e produzioni con le sculture in legno degli artigiani del centro Sardegna, le composizioni floreali della floral design Daniela Canu e i quadri della Mostra "Sa Sardigna in su coro" del pittore Cici Peis. Lo sport andrà invece in scena domenica 18 alle ore 8,30 con la partenza della tappa Maristella - Punta Giglio - Maristella della Corsa e Camminata "Porto Conte a tappe 2017" divenuta ormai un appuntamento consolidato per atleti, camminatori e intere famiglie.

In tutto questo non si potevano dimenticare la peculiarità che la borgata, unica in tutta la Bonifica Algherese, può orgogliosamente vantare ovvero l'inclusione riservata ai profughi Giuliano Dalmati che a Maristella hanno trovato, molti di essi dopo aver trascorso vari anni in campo profughi, accoglienza e integrazione in terra sarda. A loro è stato riservato uno spazio espositivo in cui faranno degustare i dolci tipici istriani. Spettacolo assicurato con il Gruppo Folk Nostra Signora di Talia di Olmedo che si esibirà nei balli sardi in costume tipico. Possibilità di cenare in borgata sabato e di pranzare e cenare domenica. Questo e tanto altro nel prossimo fine settimana a Maristella con inaugurazione sabato alle ore 16.00! 

Per raggiungere la borgata inserire sul navigatore: Alghero, via delle Vigne oppure cliccare qui. Per informazioni: Tonina Desogos, 3397799018.

mercoledì 7 giugno 2017

Domenica 11 giugno non perderti la corsa podistica e camminata tra le meraviglie del Parco di Porto Conte

Domenica 11 giugno nella splendida cornice del Parco Naturale Regionale di Porto Conte prende il via la seconda tappa della Porto Conte a tappe, gara podistica e camminata popolare di 11,5 km che dalla borgata agricola di Guardia Grande, attraverso percorsi molto suggestivi, farà scoprire ai partecipanti nuovi stupefacenti angoli del territorio di Alghero. Le iscrizioni chiudono la mattina stessa alle ore 08,20 nella piazza della borgata che è pure punto di partenza, prevista alle ore 08,30. E' possibile anche iscriversi in anticipo presso il negozio "La Corallina" in via Roma ad Alghero o presso il negozio Sportissimo a Predda Niedda, a Sassari. L'evento è inserito nella rassegna "Emozioni di Primavera" promossa dal Parco Naturale Regionale di Porto Conte.

Dettagli tecnici:

- Percorso a circuito di 11,5 km
- 30% asfalto e 70% sterrato carrozzabile
- 3 punti di ristoro sul percorso
- 1 punti di ristoro finale all'arrivo
- Premi a sorteggio tra i partecipanti
- Possibilità di pranzare in compagni in borgata

Per raggiungere il punto di partenza cliccare qui oppure inserire sul navigatore: Alghero, largo Guardiola. Parcheggi disponibili gratuiti. 

Tutti i dettagli sul sito web della manifestazione, www.visitportoconte.it 

Festa dei camminatori a Porto Conte: domenica 11 giugno si cammina a Guardia Grande

Mauro Pirino, plurimedagliato marciatore sardo e presidente della Scuola Sarda del Cammino, invita tutti i camminatori alla partecipazione alla seconda tappa della Porto Conte a tappe (www.visitportoconte.it) che andrà in scena nella borgata algherese di Guardia Grande domenica 11 giugno. La partenza è prevista per le ore 08.30 dal centro della borgata.

Mauro, intervistato dagli organizzatori, commenta: “ Sarà una bella giornata di sport all'interno di un contesto unico che si presta naturalmente alla pratica della camminata. Sono rimasto stupito l'anno scorso dai panorami particolari, intensi, suggestivi, dai sentieri sconosciuti che si addentrano nella macchia in una quiete surreale, con il promontorio di Porto Conte che ti sorprende sempre svelandosi con tutta la sua imponenza. Il percorso è interamente piatto, non ho riscontrato alcuna difficoltà, se non dei brevissimi tratti leggermente sconnessi, ma che non creano alcun problema all'appoggio e all'esecuzione della tecnica corretta della camminata sportiva. Gli scenari che si possono ammirare, come detto prima, sono da favola e ciò allevia buona parte della fatica e rende la percorrenza interessante e mai noiosa. Ci si trova completamente immersi nella natura ad ammirare panorami straordinari da una prospettiva molto interessante e irripetibile, in quanto il percorso è messo a disposizione eccezionalmente per la sola giornata dell’evento. Inoltre mi aspettavo fosse più impegnativo sul piano delle pendenze mentre devo dire che è di facilissima esecuzione e non presenta alcuna asperità di rilievo. Ho trovato ideale anche la localizzazione della partenza, nella piazzetta dell’affascinante borgo di Guardia Grande: ricorda la partenza delle grandi manifestazioni podistiche e, i primi 1000/1500 mt di asfalto che ritroveremo anche nella parte finali, consentono sia un buon avvio ai camminatori per scaldarsi bene e impostare una tecnica e un ritmo ottimale sia la possibilità di terminare la propria prova in progressione mantenendo sempre una tecnica del gesto corretta per la pratica del Fitwalking e Nordic Walking. Invito tutti i camminatori a venire a Guardia Grande, camminare insieme è anche un buon modo per socializzare!".

martedì 6 giugno 2017

Maristella svergogna il "comitato zonale nurra"

Con sorpresa abbiamo letto le Osservazioni al Piano di Conservazione e Valorizzazione della Bonifica proposte dal sedicente "comitato zonale nurra" i cui componenti, è sempre bene ricordarlo, non sono stati eletti attraverso elezioni libere.

Nel merito della questione Osservazioni si evince che viene da loro richiesto, ad esempio, che la possibilità di investire in agricoltura sia solo prerogativa degli imprenditori agricoli a titolo principale. E' bene ricordare che ad oggi gli imprenditori agricoli non a titolo principale sono la stragrande maggioranza e consentono al comprensorio agricolo della Bonifica di Alghero di creare lavoro e economia. Pensiamo per esempio ai figli degli assegnatari che hanno ereditato i poderi e che continuano a coltivarli consentendo a realtà produttive come la Cantina di Santa Maria la Palma di proseguire nel proprio percorso di eccellenza. Si fa pure riferimento a fantomatiche normative regionali da rispettare ma nulla di più sbagliato: i disegni di legge non sono legge e finché non lo saranno risultano inapplicabili pertanto si sta facendo riferimento ad aria fritta. Altro errore grossolano l'addurre a non creare disparità rispetto alle norme (che attualmente non esistono): ricordiamo allo zonale che le disposizioni regionali più restrittive prevalgono sempre sulle disposizioni comunali pertanto qualora il DDL in questione dovesse essere approvato dal Consiglio Regionale queste norme sarebbero sovraordinate a quelle comunali. Ultimo appunto: lo zonale richiede per firma di poche persone su oltre 3000 residenti in Bonifica l'approvazione di norme che inciderebbero su tutti: non credo siano necessari ulteriori commenti. La sola Maristella conta più di 400 abitanti e sono certa che quasi tutti, oltre a non avere mai visto i personaggi proponenti, non approverebbero questa Osservazione che riguarda anche la nostra borgata. 

Tonina Desogos
Presidente Comitato di Borgata di Maristella

sabato 3 giugno 2017

Guardia Grande, domenica 11 giugno si cammina e si corre nel Parco di Porto Conte


Ritorna la Porto Conte a tappe con la tappa di Guardia Grande prevista per domenica 11 giugno e partenza alle ore 08,30 presso il centro della borgata algherese. Sono 11,5 i chilometri da percorrere camminando o correndo immersi in un ambiente naturale unico su di un tracciato ben segnalato e attraverso sentieri generalmente preclusi ai privati: le dolci colline dietro alla spiaggia di Mugoni infatti saranno accessibili solo per domenica e offriranno a tutti i partecipanti scorci della baia di Porto Conte davvero unici. Previsti punti di ristoro sul percorso e all'arrivo. E' possibile iscriversi direttamente sul posto oppure presso i punti di iscrizione ad Alghero (negozio La Corallina in Via Roma) o a Sassari (negozio Sportissimo di Predda Niedda). Domenica 18 giugno l'ultima tappa a Maristella.

La partenza da Guardia Grande nel 2016
Ulteriori informazione visitando il sito web www.visitportoconte.it. L'evento rientra all'interno della rassegna "Emozioni di Primavera" in collaborazione con il Parco Naturale Regionale di Porto Conte.

Post più popolari

Usare la tassa di soggiorno proveniente dall'agro per riqualificare le borgate. Sei d'accordo?