sabato 17 agosto 2019

Strage di Pinna nobilis a Porto Conte, richieste verifiche al Parco

Sono centinaia, forse migliaia le Pinna nobilis morte o sradicate segnalate nella baia di Porto Conte. Quelle morte si possono notare già a pochi metri da riva mentre più al largo sono presenti tappeti di Pinna nobilis coricate. Il più grande bivalve del Mediterraneo è sempre stato ospite nelle praterie di Posidonia oceanica presenti all'interno della Baia delle Ninfe ma, a memoria, non si era mai vista una situazione come quella attuale. Invitiamo il Parco Naturale Regionale di Porto Conte a effettuare le opportune verifiche e a prendere i provvedimenti del caso. 

Tonina Desogos - Presedente Comitato Borgata Maristella  

sabato 10 agosto 2019

Finalmente vietato fumare in spiaggia, plauso dai Comitati di Maristella e Se Segada - Tanca Farrà

Questa volta siamo stati ascoltati e pertanto è doveroso rivolgere un plauso deciso al Sindaco Conoci e alla sua giunta per aver introdotto il divieto di fumo in tutte le spiagge del territorio di Alghero. Come Comitati di Borgata lo avevamo chiesto già dal settembre 2018 ed è arrivata oggi l'ordinanza sindacale. Ottimo, finalmente si lavora al pari di altre località virtuose, per un Alghero attenta alla salute dei cittadini, perseguendo politiche per il benessere familiare, liberando tutti dai rischi derivanti dal fumo attivo e passivo nonché dal grave danno ambientale dovuto all’insabbiamento dei mozziconi di sigaretta da parte degli incivili.

Tonina Desogos – Comitato di Borgata di Maristella e Antonio Zidda – Comitato di Borgata di Sa Segada – Tanca Ferrà

martedì 9 luglio 2019

Lavori a metà a Porto Conte, rischio incendi

Dopo circa quattro settimane dai lavori di potatura delle piante che invadevano le carreggiate stradali delle strade per le spiagge delle Bombarde e di Lazzaretto, segnaliamo che le fronde degli alberi, ormai secche e a rischio d’incendio,  permangono sul ciglio delle suddette strade. Pare proprio che, chiunque sia l’autore dei lavori, non li abbia portati regolarmente a termine. Comprendiamo i tempi della politica necessari a dare figure responsabili a cui potersi rivolgere, ma non comprendiamo come tale modus operandi possa conciliarsi con quanto previsto dalle norme Regionali antincendio attualmente in vigore. Inoltre la cartolina che si offre a chi transita nelle due strade in argomento non ci pare consona all’Alghero turistica che tutti auspichiamo.

Tonina Desogos  - Presidente Comitato Borgata Maristella

Post più popolari