martedì 7 marzo 2017

Anche Maristella dice no al Piano di Valorizzazione

In Consiglio Comunale con i voti della sola maggioranza è stato adottato il Piano di Valorizzazione della Bonifica. Come Comitato di Borgata di Maristella siamo delusi e perplessi. Delusi in quanto tutti gli emendamenti migliorativi presentati dalle varie forze politiche, molti dei quali frutto di segnalazioni degli abitanti, non sono stati ammessi alla discussione; perplessi per come l'Amministrazione abbia voluto gestire l'iter e per come si sono svolti i lavori, che hanno visto l'uscita dal Consiglio di vari Consiglieri per incompatibilità e il rimanere in aula e votare il Piano da parte di Consiglieri con evidenti e comprovate incompatibilità. Non possiamo non pensare che in caso di eventuali ricorsi per le incompatibilità tutto sarebbe inficiato e, a queste condizioni, ce lo auguriamo. Per l'ennesima volta le borgate subiscono i danni derivanti da decisioni politiche sbagliate, calate dall'alto senza alcuna condivisione. Speriamo di essere in tempo per effettuare le modifiche necessarie.

Comitato di Borgata di Maristella

Post più popolari

Usare la tassa di soggiorno proveniente dall'agro per riqualificare le borgate. Sei d'accordo?