sabato 3 marzo 2018

Boomerang in faccia a Forza Italia ad Alghero: carte scoperte

Dopo il decennio passato di nulla cosmico che ha visto protagonisti in negativo nell’agro di Alghero le forze politiche di centro destra guidate da Marco Tedde, ora le stesse non si smentiscono: pur di mantenere il più a lungo possibile la situazione inchiodata al passato che rende la Bonifica di Alghero uno dei territori meno evoluti della Sardegna, annunciano ricorso al TAR per una questione formale relativa al PAI. Lo scopo? Ritardare l’approvazione di tutti gli atti di pianificazione urbanistica del Comune di Alghero. Non credo sia questo il mandato che gli elettori di Forza Italia abbiano dato ai loro rappresentanti in consiglio comunale. Questa loro presa di posizione lascia davvero molto perplessi e mi induce fortemente a pensare che le reali intenzioni di questi signori non siano gli interessi degli algheresi. Sugli argomenti importanti per la città non dovrebbero giocarci. Davvero tutto molto triste.

F.to Tonina Desogos - Presidente Comitato di Borgata di Maristella

Post più popolari

Usare la tassa di soggiorno proveniente dall'agro per riqualificare le borgate. Sei d'accordo?