giovedì 14 giugno 2018

Maristella, Amministrazione Comunale a rapporto sui rifiuti: ok dagli abitanti

Maristella - Alghero
Giovedì 14 giugno a Maristella si è svolto un incontro organizzato dal Comitato di Borgata con argomento il servizio raccolta rifiuti. Presenti l’assessore all’ambiente Raniero Selva, l’assessore all’Edilizia Alessandro Balzani, il dirigente Ciclat Antonello Serra e il Consigliere Comunale Mimmo Pirisi. Dirigente e Amministratori hanno risposto alle domande dei numerosi abitanti presenti. Ciclat, ovvero il Direttore dott. Antonello Serra, ha chiesto scusa agli abitanti di Maristella per i disguidi derivanti dallo spostamento, avvenuto senza nessuna informazione all’utenza, dei cassonetti stradali che da domani verranno riposizionati lungo le vie della borgata integrati con i contenitori per carta e plastica che non verrà più prelevata porta a porta ma dai cassonetti stradali specifici. Cassonetti che saranno dotati di pedale sopratutto per quanto riguarda la raccolta dell’umido. Sempre per l’umido, onde evitare il ribaltamento dei contenitori da parte dei cinghiali, si è chiesta la sostituzione dei contenitori piccoli con altri più grandi.

Le autorizzazioni per l’isola ecologica sono a buon punto e a fine mese si inizia la preparazione. Una volta istituita l’isola ecologica sarà chiesta la riduzione tariffaria prevista dalla mancanza del servizio porta a porta. Nei casi, adeguatamente documentati, di persone anziane sole e con disabilità si potrà richiedere il ritiro dei rifiuti a domicilio come avviene già ad Alghero città. Una volta che l’isola andrà a regime sarà possibile misurare la percentuale di differenziata raggiunta dagli abitanti di Maristella e chiedere gli sgravi tariffari previsti per legge.

In conclusione gli abitanti di Maristella, con grande senso di responsabilità, collaborano a fianco dell’Amministrazione per raggiungere tutti gli obiettivi volti a migliorare la qualità della vita e il decoro della borgata stessa.
“Nessuno più degli noi abitanti, ha a cuore decoro e immagine della  Borgata e per questo siamo disposti, come sempre, ad impegnarci in prima persona ma l’obiettivo è raggiungibile solo se amministrazione e Ciclat mantengono gli impegni presi ieri di fronte agli abitanti di Maristella” conclude Tonina Desogos.


Post più popolari

Usare la tassa di soggiorno proveniente dall'agro per riqualificare le borgate. Sei d'accordo?