Usare la tassa di soggiorno proveniente dall'agro per riqualificare le borgate. Sei d'accordo?

sabato 25 marzo 2017

Piano di Bonifica mortificante, Amministrazione comunale sotto accusa

Nei giorni scorsi si sono riuniti, presso la sede di via Mazzini 99, con la segreteria del circolo cittadino del PD i rappresentanti del Gruppo Misto in Consiglio comunale Monica Pulina e Alessandro Nasone, di Patto Civico Alghero con Stefano Lubrano e Marco Muraglia, del Psd'Az con Giuliano Tavera, Mario Conoci e Tore Pintus e di NCD con Maria Grazia Salaris ed Emiliano Piras, e i rappresentanti dei Comitati di Borgata. 

L'incontro ha avuto come oggetto la variante urbanistica dell'area di bonifica adottata in Consiglio comunale con i soli voti della maggioranza.

I rappresentanti delle varie formazioni politiche hanno convenuto nel biasimare la totale ed incomprensibile chiusura da parte della maggioranza ad un democratico confronto con le forze di opposizione che hanno presentato numerosi emendamenti e segnalazioni frutto di una discussione continua con la popolazione dell'agro algherese. Tali indicazioni avevano l'obiettivo di migliorare un piano che invece, cosi adottato, risulta di fatto inefficace e non consente un reale rilancio dell'economia agricola.

Ha destato oltremodo perplessità la volontà da parte di alcuni membri della maggioranza in Consiglio a votare tale documento nonostante la loro palese incompatibilità.

Nessuna valorizzazione quindi, si è trattato invece di un piano di mortificazione dell'agro. Per tale ragione è stato deciso di avviare, come forze politiche, un confronto urgente con gli uffici della Regione per capire quali siano i termini e gli strumenti, qualora ve ne fossero, per modificare l'impianto disastroso proposto dall'amministrazione comunale ed approvato dalla sola maggioranza.

Dai rappresentanti i comitati di borgata è venuta fuori la richiesta chiara e precisa di fermare questa procedura perché non solo questo provvedimento non genererà gli effetti positivi auspicati ma produrrà addirittura pesanti danni all'area di bonifica.

E' intenzione delle forza politiche presenti a tale incontro di continuare il confronto ponendo al centro le tematiche prioritarie di sviluppo del nostro territorio.


PD. Patto Civico Alghero.  NCD.  Psd'az. Gruppo misto

Post più popolari