Usare la tassa di soggiorno proveniente dall'agro per riqualificare le borgate. Sei d'accordo?

martedì 7 febbraio 2017

Piano di Valorizzazione da migliorare

Dalle prime indiscrezioni dell'Assessore all'Urbanistica Antonello Usai riguardo il Piano di Conservazione e Valorizzazione della Bonifica rileviamo delle criticità che, se confermate, discriminerebbero l'agro di Alghero rispetto alle altre zone agricole della Sardegna. La discriminazione riguarderebbe soprattutto l'insediamento di nuove aziende agricole su lotti liberi per le quali l'indice di edificabilità per le residenze degli agricoltori passerebbe da 0,03 a 0,01, una decurtazione non giustificata dalle normative regionali sulle zone agricole e neppure dal trattamento riservato alle altre zone di Bonifica in Sardegna come Arborea, nel cui nuovo PUC conforme al PPR, l'indice è stato mantenuto 0,03.
Sorgerebbe un problema di competitività. Se questa nuova normativa fosse confermata l'agro di Alghero si presenterebbe ai nuovi imprenditori agricoli con uno degli indici di due terzi inferiore rispetto al resto della Sardegna. Dove sceglieranno di investire e di creare economia e posti di lavoro, da noi o in altri Comuni non penalizzati? Confidiamo che chi di competenza in Comune apporti le opportune modifiche.

Comitati di Borgata di Maristella, Guardia Grande - Corea, Sa Segada - Tanca Farrà

Post più popolari