Usare la tassa di soggiorno proveniente dall'agro per riqualificare le borgate. Sei d'accordo?

lunedì 19 dicembre 2016

Piano di Valorizzazione: a metà gennaio si chiude

Antonio Zidda, Tonina Desogos e Giuseppina Congiu con l'Assessore Cristiano Erriu
L'incontro di ieri nella borgata di Guardia Grande sul Piano di Conservazione e Valorizzazione della Bonifica di Alghero ha confermato gli enormi passi avanti fatti da parte della Regione e dell'Amministrazione Comunale in questi ultimi mesi. Il Piano è pronto e redatto in co-progettazione con la Regione e in questo momento si sta procedendo ad aggiornare il Piano di Assetto Idrogeologico (PAI) alle nuove disposizioni emanate a luglio. L'impegno e la disponibilità dell'Assessore Regionale agli Enti Locali, Finanze e Urbanistica Cristiano Erriu sono stati e saranno fondamentali e, se anche il Comune di Alghero farà la propria parte, è prevista la conclusione dell'iter entro metà gennaio.

L'ingegner Sanna, Direttore del Servizio pianificazione paesaggistica e urbanistica della Regione, si è intrattenuto prima della riunione con i rappresentanti dei Comitati di Borgata grazie ai quali è stato intrapreso questo percorso ormai da tempo. Sono stati confermati gli impegni, personale da parte dell'Assessore Erriu e quello del suo ufficio, tutti al lavoro per poter raggiungere al più presto questo risultato storico per Alghero. Ci ha fatto piacere notare come siamo riusciti a trasmettere alle persone che contano l'urgenza di salvare le borgate di Alghero dall'abbandono e dallo spopolamento. Per la prima volta dopo decenni l'agro algherese è all'attenzione dell'Amministrazione Regionale e Comunale.

L'ingegner Sanna ha poi dichiarato, nel suo intervento pubblico,  che sembrerebbe trascorso troppo tempo da quando si è iniziato a parlare di Piano di Valorizzazione, ricordando una riunione a Guardia Grande di oltre due anni fa. Ha sottolineato il fatto che si siano raggiunti risultati allora impensabili, basti pensare alla delibera regionale fortemente sollecitata dai Comitati di Borgata e sostenuta dall'Assessore Erriu per poter stralciare dal PUC la pianificazione relativa alle aree di bonifica, attivando così l'iter del Piano di Valorizzazione. Stesso discorso è stato fatto per il PAI che invece di comprendere l'intero territorio di Alghero può ora, grazie alla  collaborazione sinergica tra assessorati regionali, essere stralciato. Per quest'ultimo passaggio sono in arrivo dalla Regione al Comune ulteriori 98 mila euro.

Il Sindaco Bruno e l'Assessore Usai hanno confermato la piena collaborazione da parte degli uffici regionali. Si sono dimostrati soddisfatti per il lavoro svolto sino ad ora e fiduciosi per una rapida conclusione dell'iter.

Auspichiamo che presto i dettagli del Piano siano resi pubblici così da poter contribuire ulteriormente a uno strumento fondamentale per lo sviluppo futuro dell'agro di Alghero.

Comitati di Borgata di Guardia Grande - Corea, Maristella, Sa Segada - Tanca Farrà


Post più popolari